Skip to main content

Isolante termico sottile Temp Coat 101

In questo paragrafo, parleremo dell’isolante termoriflettente TC 101, un’alternativa agli isolanti tradizionali, in presenza di problematiche di spazi e pesi. Innanzitutto la fornitura è in secchi da 18,93 l, quindi una con una riduzione di spazi di stoccaggio. Inoltre si applica con sistemi a spruzzo, quindi la posa risulta molto veloce.

Composto dall’83% da sfere di ceramica in vuoto e da leganti acrilici, garantiscono una coibentazione a basso spessore. Inoltre aderendo sulla superficie su cui viene applicato, previene la formazione di condensa e prevenzione dalla corrosione anche nelle zone più difficili da raggiungere. In conclusione una soluzione ideale nelle coibentazione container, coibentazione furgone, coibentazione casa container, coibentazione celle frigorifere.

Coibentazione frigoriferi

Un cliente necessitava d’intervenire su dei container frigo adibiti al trasporto di rifiuti di origine animale, per migliorare il funzionamento e ridurre i fermi oltre che i consumi, soprattutto nel periodo estivo. Come soluzione abbiamo proposto di applicare 0,5 mm di Temp Coat 101, sulle pareti esterne, e 1 mm per il tetto. Il container usato, in alluminio, presentava una superficie, che ha richiesto prima della posa del nostro prodotto, un primer per garantire la stabilità sulle pareti. Per l’applicazione il cliente ha utilizzato una pompa airless.

Risultati:

In conclusione Temp Coat 101, ha rimosso più del 87% dell’irraggiamento solare, causa principale degli alti consumi. Pertanto i bassi spessori dell’isolante nanotecnologico applicato, non hanno aggravato sul peso del container, inoltre le superfici sono risultate perfettamente lavabili e senza rischi di erosione. Il rivestimento ha garantito una riduzione dei tempi di esercizio da 8 a 4 ore, riducendo drasticamente le rotture dei frigo.